Cerca
lunedì 10 dicembre 2018 ..:: Risorse » Risorse del Territorio » Museo Civico - Ragogna ::.. Registrazione  Login
 Risorse del territorio Riduci

  

 Risorse del territorio Riduci

 

    Museo Civico - Ragogna

museo RagognaTIPOLOGIA: Museo archeologico e naturalistico

DOVE SI TROVA: Si trova nel palazzo delle vecchie Scuole, via Roma - Ragogna

ARGOMENTI/AMBITI DISCIPLINARI COINVOLTI: Ambito storico, scientifico

UTENTI: Singoli utenti, scuole primaria, secondaria di primo e di secondo grado

 

BREVE DESCRIZIONE

Il museo è nato dall'iniziativa del dottor Antonio Cerutti e del suo gruppo archelogico "Reunia" di Ragogna; nel 1981 ha visto l'apertura ufficiale con una mostra archeologica permanente a cui si è aggiunta nel 1984 anche una sezione naturalistica.
Questa sezione si occupa dell'analisi geomorfologica relativa all'anfiteatro morenico del Tagliamento di cui sono presi in considerazione vari aspetti. Dalle formazioni geologiche, con particolare riferimento ai conglomerati e a vari tipi di affioramenti rocciosi, si passa alla descrizione dell'ecosistema del Tagliamento e del lago di Ragogna illustrato attraverso pannelli didattici, ricostruzione di habitat e diorami. Interessante ai fini di una sensibilizzazione verso le tematiche ambientali è, poi, l'accenno al fenomeno dell'eutrofizzazione del lago e al problema del suo inquinamento.

La sezione archeologica si apre con una ricostruzione storica illustrata da pannelli didattici in cui è descritta l'evoluzione dell'uomo a partire dalla sua prima comparsa sulla terra. Gli oggetti esposti coprono un arco temporale che va dal Mesolitico Recente al Neolitico Antico e dal periodo Romano fino a quello Altomedievale. Tra i pezzi più interessanti: una serie di strumenti litici rinvenuti nella campagna circostante il lago di Ragogna, un'ascia levigata in pietra serpentina, una fibula di epoca romana e alcuni bassorilievi longobardi.

Si effettuano visite guidate su prenotazione.
Possono essere concordate attività didattiche con percorsi guidati riguardo i seguenti temi:

  • Il Castello, il Lago, il Monte;
  • I sentieri della Grande Guerra ;
  • A tavola con i Romani;
  • Tocca al museo: la ceramica

Il museo fa parte del MIC (Musei in Collina).

Il MIC, in collaborazione con il Museo Tattile Statale Omero di Ancona, opera attivamente per rendere praticabile il patrimonio museale anche da parte delle persone non vedenti e ipovedenti. E' stato così avviato un progetto dal titolo "Tocca ... al Museo" che si prefigge la formazione del personale, l'adeguamento degli spazi espositivi, la creazione di un percorso tattile fruibile dai diversamente abili, oltre che da tutto quel pubblico il quale vuole con l'arte un rapporto più diretto.

Il museo che non riserva una particolare attenzione alla accessibilità per i visitatori con difficoltà nei movimenti e nella percezione nega ad un pubblico curioso sogni e meraviglie.

 

A CHI RIVOLGERSI PER VISITE O INFORMAZIONI - ORARI DI APERTURA  

tel: 0432 957255
e-mail
: g.toniutti@comuneragogna.it
sito web: http://www.comune.ragogna.ud.it/

Orari di apertura:

  • orario invernale: martedì e giovedì 15.30/18.00
  • orario estivo: martedì e giovedì 15.30/18.00

MIC
e-mail: museiincollina@san-daniele.it

 


 Stampa   

 Google Maps Riduci

 Stampa   

CollinRete   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2018 by DotNetNuke Corporation